Tutti Fuori 2016

OFFICIALTFPLANE.jpg

Tre serate da vivere intensamente quelle dell’ 1,2, e 3 luglio. Torna infatti ad accendere l’estate brianzola il TUTTI FUORI per l’Africa, che anche quest’anno non deluderà le aspettative dei visitatori tra buona musica, tanto cibo e panorama mozzafiato.

Il festival, che avrà luogo nella location dell’ Arena comunale in Via Bergamo 1 a Galbiate, prenderà il via venerdì sera con Ruggero De I Timidi, cantante e cabarettista proveniente da Colorado e Zelig, che con le sue canzoni eccentriche e prorompenti abbatte tutti i tabù. Il suo spettacolo sarà preceduto dall’esibizione degli Standing Babas, una band locale di ragazzi giovani e talentuosi che divide il proprio repertorio tra cover e pezzi che portano la loro firma.

La serata di sabato vedrà di nuovo protagonisti i ragazzi lecchesi di Snap Out, ma questa volta con un ospite d’onore femminile, la DJ e producer Elisa Bee, che dalla Sardegna, si è trasferita a Milano nel 2009 per seguire la sua passione più grande: la musica elettronica.

Nella giornata di domenica a partire dall’orario aperitivo, concluderanno la manifestazione C’esco e i musicanti di Brahma, giovanissimo cantautore lecchese e gli Scarpasces, famosa cover band dei nostrani Davide Van de Sfroos, Fabrizio De André e Modena City Ramblers.

Ormai alle porte anche i tradizionali tornei di pallavolo 4 Vs 4 e di calcio a 7, che si terranno al centro sportivo del Barro di Galbiate nella giornata di domenica 12 giugno.

Il ricavato delle iniziative sarà destinato in parte al Saint Francis Children’s Village (Kenya) e in parte alla costruzione di un asilo a Kinshasa, nella Repubblica Democratica del Congo.


13389222_1553884251586286_483519929_o